img
  • Ristorante
  • Menù
  • Le feste
  • Dove siamo
  • Contattaci
  • Gallery piatti

Questo locale che ha origini molto antiche, si chiamava "La Bottega". Situato a metà strada fra Forlì e Lugo era il luogo dove spesso si fermavano i mercanti e carrettieri per abbeverare i loro cavalli e dove potevano trovare accoglienza, un po' di fresco d'estate un po' di caldo in inverno, e perché no? Quattro fette di salame con un buon bicchiere di vino?

Si potevano anche mangiare un buon piatto di tagliatelle se il mercato era andato bene. Nel 1949 il locale venne acquistato da Ballanti Aldo contadino della zona che lo gestì per tanti anni assieme alla moglie Gigliola e ne ricavò una bella bottega di generi alimentari (sempre freschi) e un bar frequentatissimo da tutti i giovani della zona specialmente nel periodo degli anni '60. Nel 1976 il figlio Werther e la moglie Giovanna (Derna) lo trasformarono in trattoria dandogli il nome "La Miseria".

Tutt'ora il locale è da loro gestito grazie anche all'abilità e alla tenacia della figlia Federica. La Trattoria La Miseria è facilmente raggiungibile da Faenza, Ravenna, Lugo e Forlì, o se preferite è a metà strada fra Bologna e il mare, per chi vuole evitare l'autostrada e fare un viaggio piacevole seguendo gli stradelli Guelfi, dove passarono… e qui sostarono… carrettieri e mercanti, galantuomini e briganti!!!

Via Prada, 12 Prada di Faenza (Ravenna) Tel. 0546.612064 Cell. 334.3124273 P.IVA 00397890393

logo